Il Premio

Istituito nel 2014, il “Premio Palazzo Spinelli” ha l’obiettivo di offrire un riconoscimento per l’impegno di tutti coloro – enti, Istituzioni, aziende, associazioni, restauratori, docenti, esperti – che, nel corso della loro vita, hanno operato ed operano tutt’ora nei settori delle attività di conservazione e restauro, della gestione e valorizzazione dei beni culturali e della formazione, nella ricerca e sviluppo delle nuove tecnologie e del trasferimento di competenze e conoscenze specialistiche nell’ambito della tutela e della valorizzazione del nostro patrimonio universale, sia a livello nazionale che internazionale.
___________________________

Established in 2014, the "Palazzo Spinelli Award" aims to offer recognition for the commitment of all those - institutions, companies, associations, restorers, teachers, experts - who, during their life, have worked and still operate in the areas of conservation and restoration, management and enhancement of cultural heritage and training, in the research and development of new technologies and the transfer of specialist skills and knowledge in the context of the protection and enhancement of our universal heritage, both nationally and internationally.

L'Opera

Con questo riconoscimento si vuole rappresentare lo stretto legame che unisce la tradizione del restauro fiorentino con la manualità del restauratore, portando a conoscenza del pubblico i segreti che si celano dietro l’impianto formale di un’attività di restauro: un mondo di tradizioni, culture, ideologie, tecnologie, passione trasposte all’interno della molteplicità simbolica che caratterizza l'opera oggetto dell'intervento.
La chiave è opera, nell’ideazione del disegno e nella realizzazione artigianale, dei nostri allievi.
La chiave è da sempre simbolo di sicurezza e potere, è ciò che ci serve per aprire porte e allo stesso tempo per chiudere e custodire gli oggetti più preziosi. Il concetto di donare a qualcuno “la chiave” rappresenta un gesto di stima, di riconoscimento e di fiducia.
L’impugnatura ha la forma di un giglio, storico simbolo di Firenze, sede dell’Istituto, mentre nella mappa ci sono una P e una S ad identificare l’Istituto stesso.
_____________________________

With this recognition we want to represent the close link that unites the tradition of Florentine restoration with the manual skill of the restorer, bringing the secrets behind the formal establishment of a restoration activity to the public: a world of traditions, cultures , ideologies, technologies, passion transposed within the symbolic multiplicity that characterizes the work object of the intervention. The key is the work, in the conception of the design and in the artisanal realization, of our students. The key has always been a symbol of security and power, it is what we need to open doors and at the same time to close and keep the most precious objects. The concept of giving someone the "key" represents a gesture of esteem, recognition and trust. The handle has the shape of a lily, the historic symbol of Florence, the headquarters of the Institute, while on the map there are a P and an S to identify the Institute itself.

Le Categorie

Ogni anno vengono premiati degli operatori per le seguenti categorie:
Operators are rewarded each year for the following categories:

Attività di Conservazione e Restauro
----
Conservation and Restoration Activities
Attività di Gestione e valorizzazione dei Beni Culturali
----
Cultural Heritage Management and Enhancement Activities
Attività di Ricerca e Sviluppo di nuove tecnologie applicate ai beni culturali
----
Research and Development of new technologies applied to cultural heritage
Attività di Educazione, Formazione e Trasferimento di conoscenze e competenze
----
Education, Training and Transfer of knowledge and skills

Il Comitato Scientifico

Il Comitato scientifico del Premio è composto da personalità che si sono distinte nei campi della conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale e che, da sempre, hanno contribuito a trasferire a generazioni di studenti le competenze e le capacità proprie di questo importante settore.
_______________________

The Scientific Committee of the Prize is made up of personalities who have distinguished themselves in the fields of conservation and enhancement of cultural heritage and who have always contributed to transferring the skills and abilities of this important sector to generations of students.

Dr. Francesco Amodei

Fondatore dell'Istituto per l'Arte e il Restauro - Palazzo Spinelli

Prof. Claudio Paolini

Storico dell'Arte, funzionario Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici ed Etnoantropologici per le provincie di Firenze, Pistoia, Prato

Prof.ssa Eleonora Pecchioli

Storica dell'Arte, Presidente dell'Associazione per Boboli

Prof. Andrea Camilli

Direttore del Cantiere delle Navi Antiche di Pisa e del Centro di Restauro del Legno Bagnato della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana

Dott. Carlo Francini

Direttore ufficio UNESCO del Comune di Firenze

Dott.ssa Lorenza Raspanti

Direttrice Istituto per l'Arte e il Restauro di Firenze

Eugenio Giani

Premio 2019

Attività di Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali

Pierluigi Sacco

Premio 2018

Educazione, Formazione e Trasferimento di conoscenze e competenze

Fr. Antoine-Emmanuel

Premio 2017

Valorizzazione del Patrimonio Culturale

Alejandro Salvador Guevara Jaramillo

Premio 2017

Ricerca e Sviluppo di nuove tecnologie applicate ai beni culturali

Padre Bernardo Benedetto Abate

Premio 2016

Valorizzazione del Patrimonio Culturale

Pierluigi Rossi Ferrini

Premio 2015

Valorizzazione del Patrimonio Culturale

Ing. Yari Volpe, Ing. Rocco Furferi e Ing. Lapo Governi

Premio 2014

Ricerca e Sviluppo di nuove tecnologie applicate ai beni culturali

Premio Palazzo Spinelli - Edizione 2019 e 2020

La premiazione delle edizioni 2019 e 2020 si svolgerà in data 15 ottobre 2020, presso Villa Vittoria, Palazzo dei Congressi di Firenze, Piazza Adua, 1 nell’ambito degli eventi proposti dal Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze.
______________________

The awards ceremony for the 2019 and 2020 editions will take place on 15 October 2020, at Villa Vittoria, Palazzo dei Congressi in Florence, Piazza Adua, 1 as part of the events proposed by the Florence Art and Restoration Fair.

Contattaci

Per ogni informazione in merito al Riconoscimento, per proporre candidature o suggerimenti, si prega di compilare il seguente modulo ed inviarlo agli uffici del Premio.
_____________________
For any information regarding the Recognition, to propose applications or suggestions, please fill in the following form and send it to the Award offices.

I NOSTRI UFFICI | OUR OFFICES

Palazzo Ridolfi
Via Maggio, 13
50125 - Firenze
Italia

CONTATTACI | CONTACT US